Category: Cultura

0

Salomè da Silva svela i segreti dei social network

Torna in scena a grande richiesta, solo per 4 sere, dal 25 al 28 gennaio 2018 al Teatro Petrolini di via Rubattino 5, il divertente e attualissimo “#SocialMente pericolosa”, già definito lo spettacolo teatrale rivelazione della stagione. Ne è protagonista la giovane e bellissima Salomè da Silva, att

0

Liliana Segre torna al binario 21 e racconta il suo viaggio verso Auschwitz: “Qui ho smesso di essere una bambina come le altre”

“Il 5 settembre 1938 ho smesso di essere una bambina come le altre”. Parola di Liliana Segre, una delle poche testimoni ancora in vita della Shoah, appena nominata senatrice a vita dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Un ‘segnale’ del Colle che ha scelto una sopravvissuta ai campi di sterminio come sua prima nomina, tra l’altro a una settimana dal Giorno della Memoria e nell’80esimo anniversario della promulgazione delle leggi razziali in Italia.
“Ho ottantasette anni, ne avevo tredici quando fui deportata ad Auschwitz. Mi fa una pena ricordare quella ragazzina che ha l’età di mio nipote. Il freddo, la solitudine, l’essere rimasta sola e tutto quello che questi occhi hanno visto”, racconta al fattoquotidiano.it la neosenatrice a vita, ricordando come prima della promulgazione delle leggi razziali fasciste, per lei essere ebrea, nata a Milano da famiglia milanese, volesse semplicemente dire essere esonerata dall’ora di religione e non espulsa da scuola come invece capitò..

0

Sartre, De Beauvoir e Lanzmann, le lettere del triangolo amoroso 

Correva il 1953. E Simone de Beauvoir, dal piccolo albergo dove alloggiava, il Doelen, ad Amsterdam, scrisse la sua prima lettera a Claude Lanzmann. «Amore mio, non sapevo che poteva essere così l’amore. Jean-Paul Sartre l’ho amato, certo, ma senza una vera reciprocità. E senza che i nostri corpi ci siano stati per niente. Nelson Algren? Mi ha scon…

0

L’antisionismo non muore mai

L'antisionismo non muore mai“Siamo passati dall’ebreo fautore di guerra allo stato di Israele fautore di guerra. La logica intellettuale è sempre la stessa”. Parla lo storico Georges Bensoussan

0

Che cos’è l’uomo oggi

Che cos'è l'uomo oggiEsaltando l’individualismo la postmodernità ha frantumato l’unità del nostro io. Siamo narcisi solitari, senza legami e infelici. Lezioni per capire il mondo nuovo

0

De Wavrin pioniere del cinema nel Sud America misterioso 

È una bella storia della prima metà del Novecento quella del marchese Robert de Wavrin, dimenticata e ora riscoperta. La storia di un aristocratico di provincia, nato e cresciuto nelle Fiandre, che a un certo punto si ritrova a percorrere le regioni sconosciute del Sud America e a contatto con gli indiani si scopre esploratore, etnografo e cineasta…

0

Stato Sociale,”A Sanremo faremo i bravi”

Stato Sociale,”A Sanremo faremo i bravi””Noi penultimi come gli Elii”. Il 9/2 esce album Primati

(ANSA) – ROMA, 20 GEN – “E' incredibile che siamo arrivati
dove siamo arrivati, vestendoci così male”. Nonostante i sold
out, i dischi venduti, le classifiche scalate, i numeri sui
social e ora il festival di Sanremo, i cinque ragazzi de Lo
Stato Sociale non hanno perso quella vena goliardica che hanno
sempre avuto. Mescolata con un certo impegno sociale. Ed è lo
stesso mix che Alberto “Albi” Cazzola, Francesco “Checco”
Draicchio, Lodovico “Lodo” Guenzi, Alberto “Bebo” Guidetti ed
Enrico “Carota” Roberto porteranno sul palco dell'Ariston tra
poche settimane con “Una vita in vacanza”. All'Ariston “Faremo i
bravi”, assicurano. Ma come Elio e le storie tese, scherzano
“Vogliamo arrivare penultimi. Sarebbe un bellissimo ex aequo”.
Il brano sanremese finirà nel nuovo disco della band bolognese:
Primati, in uscita il 9/2 (Universal Music/Garrinchia Dischi).
“Con tre inediti e mez..

0

Neeson braccato sul treno della paura

Neeson braccato sul treno della pauraIn sala dal 25/1 psicothriller di Jaume Collet- Serra

(ANSA) ROMA 20 GEN – L'atmosfera è rumorosa e claustrofobica.
'L'uomo sul treno – The Commuter', thriller di Jaume Collet –
Serra con Liam Neeson, Vera Farmiga e Patrick Wilson in sala
con la Eagle Pictures dal 25/1, si svolge tutto al ritmo di un
treno in corsa verso la Grand Central Station di New York. Qui
troviamo Michael (Neeson) nella peggiore delle sue giornate. Ex
agente dell'FBI, e ora impiegato in una assicurazione, è stato
appena licenziato e non sa come dirlo alla moglie. Sul treno
viene avvicinato da una seducente psicologa, Joanna (Vera
Farmiga), che lo sfida a fare, per molto denaro, un gioco solo
apparentemente innocente: scoprire quale passeggero ha nella
borsa qualcosa di prezioso che non gli appartiene. Lui disperato
accetta, e si trova così fagocitato in una situazione che si fa
gradualmente sempre più pericolosa. “Un thriller psicologico ad
alta vel..

0

I nuovi Matia Bazar tra passato e futuro

I nuovi Matia Bazar tra passato e futuroFabio Perversi fa ripartire avventura storica band con tre donne

(ANSA) – MILANO, 20 GEN – Piero Cassano e Giancarlo Golzi
(scomparso improvvisamente nel 2015), tra gli storici fondatori
dei Matia Bazar nel 1975 a Genova, già da tempo avevano indicato
lui, il più giovane, come il giusto erede per portare avanti il
nome e la storia della band. Ora, Fabio Perversi, il tastierista
entrato nel gruppo nel 1998, ricevuto il benestare di Cassano e
la benedizione della vedova Golzi, è diventato anima e motore
dei Matia Bazar, dei nuovi Matia Bazar: ha portato linfa nuova e
ha fatto ripartire, tra oneri e onori, un'avventura che dura da
43 anni. Con una formazione inedita, a trazione femminile, che
vede l'entrata della giovane cantante Luna Dragonieri, di Paola
Zadra al basso, di Fiamma Cardani alla batteria e di Piero
Marras alla chitarra. I nuovi Matia Bazar ripartono guardando al
futuro, ma senza dimenticare le origini. “Filo conduttore sar..

0

Rivive chiostro della Certosa di Calci

Rivive chiostro della Certosa di CalciGrazie a contributo Fai, riscoperti affreschi

(ANSA) – CALCI (PISA), 20 GEN – E' stato inaugurato oggi dopo
il restauro il chiostro del Capitolo della Certosa di Calci
(Pisa), complesso classificatosi al secondo posto nella settima
edizione de 'I Luoghi del Cuore' del Fai nel 2014 con oltre
90.200 voti. I lavori di recupero del Chiostro sono iniziati nel
2016 e si sono conclusi in poco più di un anno, rendendo
nuovamente visibili gli affreschi, coperti dai interventi
precedenti risalenti all'inizio del 1900.
Quello del Capitolo è il più antico dei tre chiostri della
Certosa: fu costruito intorno al 1471 da Lorenzo di Salvatore di
Settignano, a cui si devono anche le due finestre a croce che si
aprono nella parete della Cappella del Colloquio. L'intervento
più affascinante ha riguardato appunto il ritrovamento di quanto
resta degli affreschi che decoravano la perduta Cappella della
Annunziata, opera del pittore fiorentino ..

0

Giorno Memoria,B.Segre, Shoah non finita

Giorno Memoria,B.Segre, Shoah non finitaA studenti 'bisogna capire cosa è successo, genocidi in corso'

(ANSA) – ASCOLI PICENO, 20 GEN – “Il Giorno della Memoria è
particolarmente difficile da celebrare perché o vale per i
giovani che devono rendersi conto di una pagina fondamentale
della storia d'Europa del secolo scorso, oppure non vale nulla.
Per questo io non credo alle celebrazioni che si limitino a dire
che queste cose non devono accadere mai più, perché è un
discorso che non porta da nessuna parte”. Lo ha detto lo
studioso di storia e cultura ebraica Bruno Segre, 87 anni, che
oggi ad Ascoli Piceno ha incontrato gli studenti del liceo
classico 'Stabili', lo stesso da lui frequentato nel 1943,
quando si rifugiò nella città marchigiana, con la madre e la
sorella, e dove riprese gli studi dopo la guerra. Segre, che fu
ospitato da un ciabattino anarchico ascolano, non considera
finita la Shoah: “E' un genocidio che è ancora in corso oggi,
purtroppo. Ci ..

0

Ed Sheeran annuncia su Instagram il fidanzamento con Cherry Seaborn

Ed Sheeran annuncia su Instagram il fidanzamento con Cherry Seaborn'Siamo molto felici e innamorati e anche i nostri gatti sono felici come una Pasqua'

Ed Sheeran ha annunciato il fidanzamento con la sua ragazza Cherry Seaborn. Il cantante, vincitore del Grammy, ha postato, nella sua pagina Instagram il 20 gennaio, una sua foto insieme a Cherry Seaborn annunciando di essersi fidanzato poco prima del nuovo anno. “Siamo molto felici e innamorati” ha detto e anche “i nostri gatti sono felici come una Pasqua”.

Got myself a fiancé just before new year. We are very happy and in love, and our cats are chuffed as well xx

Un post condiviso da Ed Sheeran (@teddysphotos) in data: Gen 20, 2018 at 5:49 PST

. Sheeran ha anche spiegato che, lo scorso autunno, la Seaborn ha ispirato la sua canzone “Perfect”, numero uno nelle classifiche Hotboard di Billboard. Sheeran e Seaborn sono amici da quando frequentavano la scuola a Suffolk, in Inghilterra, e si sono rincontrati anni dop..

0

Film di Valla su ‘no’ a Grande Guerra

Film di Valla su 'no' a Grande GuerraIn anteprima a Triste Film Festival il 23 gennaio

(ANSA) – ROMA, 20 GEN – I disertori, i disobbedienti, le
migliaia di giovani che dissero 'no'. Nel centenario della fine
della Grande Guerra, arriva in prima visione al Trieste Film
Festival, negli Eventi speciali, 'Non ne parliamo di questa
guerra', il nuovo film documentario di Fredo Valla, con canzoni
di guerra e rivolta, che si potrà vedere il 23 gennaio, alle 20,
al Teatro Miela.
Autore di documentari storici, sceneggiatore di un film culto
come 'Il vento fa il suo giro' e anche di 'Un giorno devi
andare', Valla rende omaggio e memoria a quelli che sono forse i
protagonisti meno rituali del conflitto: gli uomini e le donne
che si opposero alla Grande Guerra, dall'interno e al fronte,
con la disobbedienza, la rivolta, la diserzione.
Un racconto duro, in cui l'Italia ha un ruolo di triste primo
piano, con migliaia di processi istruiti..

0

Lady Bird, Gerwig e Ronan da Oscar

Lady Bird, Gerwig e Ronan da OscarDramedy di formazione al femminile sorpresa della stagione

(ANSA) – ROMA, 20 GEN – Secondo Steven Spielberg a
differenza di quanto è successo ai Golden Globe, agli Oscar
nella cinquina per il miglior regista (le nomination saranno
annunciate il 23 gennaio) ci sarà anche qualche autrice. La
candidata più accreditata al momento è Greta Gerwig, talentuosa
attrice 34enne, volto simbolo del nuovo cinema 'indie' Usa, che
ha conquistato pubblico e critica con la sua opera prima Lady
Bird, nelle sale italiane dal 1 marzo con Universal.
E' una dramedy 'di formazione' al femminile, sull'identità e
le radici nella quale un'originale adolescente (interpretata
mirabilmente dalla 23 enne Saoirse Ronan, per la quale potrebbe
arrivare la terza nomination agli Oscar), si confronta con i
suoi desideri e la sua voglia di libertà. Il film sta facendo
man bassa di premi, compresi due Golden Globe (miglior commedia
o musical e migliore..

0

“Amici” sotto esame per i festini notturni: fuori Nicolas, riammessi Filippo e il Biondo. Vittorio va in sfida

Ad Amici, la bravata della festa di compleanno è costata l’espulsione a Nicolas e la sfida (con polemica) a Vittorio. Riammessi invece il cantante Biondo e il ballerino Filippo. Luca è la new entry. Il talent show di Maria De Filippi riparte da un RVM in cui si vedono i giovani talenti pulire le str

0

Scala, Pipistrello debutta a 144 anni

Scala, Pipistrello debutta a 144 anniMinuto silenzio per vittime incidenti sul lavoro, poi la festa

(ANSA) – MILANO, 20 GEN – Ha debuttato alla Scala a 144 anni
Die Fledermaus, composizione di Johann Strauss che il
sovrintendente Alexander Pereira non vuole si definisca
operetta. Prima del debutto, atteso da oltre un secolo, il
teatro ha però chiesto al pubblico un minuto di silenzio per i
quattro operai morti nell'incidente alla Lamina di Milano e il
diciannovenne deceduto nel bresciano sottolineando che la
sicurezza sul lavoro è un “valore irrinunciabile”.
Poi è iniziata la festa del Pipistrello, adattato al pubblico
milanese, con dialoghi in parte in tedesco e in parte in
italiano e il comico Paolo Rossi nella parte del carceriere
Frosch. Alla fine oltre sette minuti di applausi per lui, per
tutto il cast (dalla soprano Eva Mei, al tenore Peter Sonn, al
baritono Markus Werba), per il direttore Cornelius Meister e
persino per il regista Cornelius Obonya, nonostante abbia
intro..

0

Biopic ‘Agnelli’ su Sky Atlantic Hd

Biopic 'Agnelli' su Sky Atlantic Hd21 gennaio per il ciclo 'Il Racconto del Reale'

(ANSA) – ROMA, 20 GEN – Presentato in anteprima mondiale alla
74/ma Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia, il biopic
'Agnelli' arriva in tv il 21 gennaio alle 21.15, in esclusiva su
Sky Atlantic HD, a 15 anni dalla morte di Gianni Agnelli. Il
documentario, anche in simulcast su Sky Tg24 HD e Sky Arte HD,
disponibile su Sky on Demand, è prodotto da HBO in
collaborazione con Consolidated Documentaries. Diretto da Nick
Hooker, con produttore esecutivo l'ex direttore di Vanity Fair
USA Graydon Carter, mette al centro la figura dell'”Avvocato”
visto dagli americani, in un ritratto dell'uomo e
dell'industriale, che si snoda attraverso un ricco susseguirsi
di immagini e testimonianze: la famiglia, gli amici, i
professionisti, i collaboratori e anche i rivali di Gianni
Agnelli.
Tra i ricordi, quelli di alcune delle celebri e affascinanti
donne che lo ..