Tagged: Motori

0

I trucchi per battere lo stress da parcheggio

Dalle app che trovano uno spazio libero (nelle strisce bianche o blu) a quelle che permettono di ritornare all'auto, passando per i sistemi che consentono il pagamento della sosta online

0

Multe auto, a febbraio notifica in mail  (e l’accettazione sarà automatica)

Rivoluzione in arrivo per gli automobilisti. A febbraio le notifiche delle multe avverranno prioritariamente tramite la casella di posta elettronica certificata (PEC). Gli automobilisti che ne possiedono una, infatti, riceveranno la sanzione dell’infrazione al codice della strada per mail. La novità, prevista dal Decreto Legge numero 69 del 2013, è appena diventata operativa a seguito dell’emanazione da parte del Ministero dell’Interno del Decreto del 18 dicembre 2017, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 16 gennaio.

Attenzione alle notificheIn caso di contestazione immediata della sanzione sarà lo stesso guidatore a fornire alle Forze dell’ordine l’indirizzo della sua casella di posta PEC. Nelle altre situazioni l’indirizzo del proprietario del veicolo sarà individuato dalle autorità ricorrendo ai pubblici elenchi per notificazioni e comunicazioni elettroniche. Per quello che riguarda i termini di pagamento e impugnazione legati alla notifica, è bene precisare che questa si intend..

0

I trucchi per risparmiare sul carburante

Scegliere le «pompe bianche» (per trovarle ci sono delle app), tenere il piede leggero, sfruttare le marce alte, mantenere un’andatura regolare, viaggiare leggeri… Tutto quello che bisogna sapere

0

Ford: il pick-up si trasforma in spazzaneve

Sul modello F-350 si possono montare le pale per gli inverni più rigidi. In Nord America e Canada la soluzione sta avendo un grande successo. Prezzi? da 3mila a 7mila euro

0

Nasa, Blackberry, Bosch, Baidu: la guida autonoma diventa un affare per tutti

Ex giganti della telefonia, produttori di elettrodomestici, agenzie spaziali internazionali. Il 2018 si è aperto all’insegna dell’ingresso di player inediti nel settore delle quattro ruote. Aziende leader e concentrate finora su attività lontane anni luce dal mondo dell’auto. Ma che, complice la rivoluzione della guida autonoma, hanno scelto di «invadere» un settore considerato non proprio di strettissima competenza. L’elenco è in continuo aggiornamento e comprende aziende di riferimento in settori lontani dall’automotive. Da Blackberry a Bosch, passando per la NASA anche il principale motore di ricerca cinese Baidu si è ingolosito osservando le auto che guidano da sole.

Sistemi integratiProprio il rivale di Google in terra cinese Baidu è diventato partner dell’ex gigante della telefonia Blackberry. Le due società hanno firmato un accordo per lo sviluppo di sistemi integrati per la guida autonoma. Il sistema operativo di sicurezza certificato di BlackBerry ISO26262 Asil-D verrà integr..

0

Il video della Ford Mustang Bullitt

A cinquant’anni dall’uscita del film Bullitt (1968, appunto), divenuto nel frattempo un cult movie, la Ford celebra l’evento con un’edizione limitata del suo modello più iconico, la Mustang. La Ford Mustang Bullitt 50th Anniversary, nome lungo come l’interminabile cofano della leggendaria muscle car, è in questi giorni una delle attrazioni più forti del salone internazionale di Detroit. A mostrarla alla stampa è stata Molly McQueen, attrice e nipote di Steve.

L’intervista a Molly La trentunenne nipote di Steve McQueen ricorda suo nonno nel famoso inseguimento sulle strade di San Francisco: «Sono nata molti anni dopo, ma di quel film conosco ogni scena», dice. Non sapeva, però, che la Ford, prima della presentazione ufficiale al Salone di Detroit, le avesse preparato una sorpresa: l’incontro con la Mustang GT 390 fastback verde, originale, coprotagonista del film come auto del tenente Frank Bullitt. «Mi hanno portato da Sean Kiernan, il proprietario della vettura, senza dirmi cosa mi a..

0

Detroit e gli incredibili pick-up Anche i cingoli al posto delle ruote

Robusti e imponenti, piacciono proprio per le loro qualità, per la capacità di affrontare ogni percorso caricandosi addosso attrezzature di ogni sorta. Da lavoro e da svago. I Pick-up, al pari dei suv, non temono la crisi che ha colpito nel 2017 il mercato Usa.

0

Marchionne: Suv Ferrari entro il 2020 

Tra ammissioni e smentite, lo aveva già fatto capire. Ora Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fca, conferma dal salone di Detroit: «Il suv Ferrari arriverà entro il 2020». Ma come potrà essere questo Suv? Avrà cinque porte o due? Che sarà potente è scontato, ma quanto? Come risolveranno la sfida di mettere d’accordo aerodinamica, meccanica e design nell’inedito progetto di una sportiva estrema più alta terra rispetto a tutte quelle prodotte fino a oggi? Domande che circolano tra gli appassionati e che non troveranno tanto presto una risposta ufficiale. Il motore potrebbe essere il V8 turbo che attualmente viene montato sulla GTC4Lusso, meno probabile invece un 12 cilindri. Ma non è escluso che la nuova Ferrari possa nascere ibrida.

ElettricaNon solo, sollecitato sull’idea di realizzare un bolide elettrico, Marchionne ha precisato:«Se qualcuno fa la super car elettrica la farà Ferrari. La faremo perché è dovuto. O siamo Ferrari o non siamo Ferrari. Non prendiamo lezioni dagli..

0

All’asta l’Alfa Romeo da un milione di dollari

Rimasta nascosta in una fattoria australiana per decenni,la G1 del 1921 è l'unica sopravvissuta dei 52 esemplari costruiti dall'azienda italiana e potrebbe arrivare a un milione di dollari

0

Auto, Marchionne cambia idea: «Entro 2025 oltre la metà saranno ibride o elettriche»

Entro il 2025 «meno della metà» delle auto prodotte al mondo sarà totalmente alimentata a combustione, ovvero a benzina o diesel, lasciando strada ai motori ibridi ed elettrici e «le case automobilistiche hanno meno di un decennio per reinventarsi» se non vogliono essere cancellate dai cambiamenti. Lo afferma l’amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne, in un’intervista a Bloomberg. «Questo business non è mai stato per i deboli di cuore», dice Marchionne, che aggiunge che «i cambiamenti tecnologici lo renderanno più difficile di quanto sia mai stato». Secondo il manager «le aziende automobilistiche devono separare rapidamente ciò che verrà inghiottito dai marchi delle materie prime». Contrariamente a quanto detto a Bloomberg, Marchionne, alcuni mesi fa, era sembrato piuttosto pessimista rispetto al futuro dell'auto elettricae, per il futuro delle case automobilistiche aveva, parlato di «arma a doppio taglio».

Il nuovo Ram a DetroitMarchionne è negli Stati Uniti, a Detroit..

0

Dan Gurney è morto. Fu lui a introdurre l’innaffiata di champagne del vincitore a Le Mans 1967

Dan Gurney è morto. Fu lui a introdurre l’innaffiata di champagne del vincitore a Le Mans 1967
ROMA – Dan Gurney è morto. Fu lui a introdurre l’innaffiata di champagne del vincitore a Le Mans 1967. Se l’innaffiata di champagne del vincitore sul podio di una corsa automobilistica è diventata parte integrante del cerimoniale, una specie di rito e di marchio di fabbrica, lo dobbiamo a Dan Gurney, una leggenda delle piste di tutto il mondo, scomparso a 86 anni a Newport Beach in California dove abitava. Di Gurney non si contano le partecipazioni a corse di ogni tipo, dalla Formula 1 alle Nascar americane, il piede pesante di un velocista nato, le numerose vittorie. Ma la fama imperitura la ottenne con quel gesto improvvisato con lo champagne usato come un estintore.
Tutto cominciò alla 24 Heures du Mans del 1967: per celebrare la storica vittoria con la Ford fece il bagno di Moet al suo copilita AJ Foyt. Risate, spinte, pacche sulle spalle. Pochi avevano capito che il gesto sarebbe entra..

0

Auto nuova? La promozione da record: Fiat Panda da 7900 euro

Auto nuova? La promozione da record: Fiat Panda da 7900 euro
ROMA – Se uno dei vostri propositi per il 2018 è di comprare un’auto nuova, ci sono già tantissime promozioni che potrebbero fare al caso vostro. Dalla Ford Ecosport a 149 euro al mese con anticipo di 2950, alla Karl Rocks (Opel) completa di tutto a 10.200 euro. E poi la nuova gamma up! di Volkswagen a 9 mila euro con anticipo 0 e Tan 0%.
Ma il vero record se lo aggiudica la Fiat con la nuova “Offerta loca” che si somma al finanziamento “MenoMille“. L’offerta è valida per Panda, Punto, 500L, Tipo, Qubo e Doblò, sempre con 1.000 euro di extra sconto. E per chi punta al super risparmio si può acquistare una Fiat Panda a partire da 7900 euro. In questi giorni basta accendere la tv per imbattersi nello spot che propone la piccola cinque porte torinese, con un finale a sorpresa: un prezzo record, ovvero 8.950 euro che diventano 7.950 euro con il finanziamento MenoMille.
“Si tratta di un extra sconto di 1.000 Euro – spiega la ca..

0

Ecco la nuova Mercedes Classe G

La star di Hollywog presenta al salone dell’auto la nuova generazione del lussuosissimo fuoristrada estremo tedescoLa star di Hollywood ed ex governatore della California al Salone dell’auto svela l’evoluzione del fuoristrada tedesco: tutti i particolari